Category Archives: Cultura

Valerio Iovinella in Dono il Riconoscimento del Premio “Padre Pio”

Valerio Iovinella, presidente della Union Security Spa, sarà premiato domenica 28 Novembre in occasione della “XX EDIZIONE DEL PREMIO PADRE PIO DA PIETRELCINA”. Questo premio intitolato al Frate stigmatizzato è un importante riconoscimento di quei segni concreti di testimonianza umana

Maschio Angioino: Vernissage di Gianni Puca

Sabato 20 novembre presso l’Antisala dei Baroni , in Napoli ,vernissage dell’artista Gianni Puca dal titolo “Il colore degli attimi”. Solo l’Arte, attraverso l’immaginazione, dichiara Gianni Puca , può illudersi di sfidare la Natura. Provare a fermare su una tela

Sindrome di Lennox-Gastaut, sabato a Nola l’evento “Anomalie”

In occasione della sesta Giornata mondiale della sindrome. Iniziativa dell’associazione Famiglie LGS Italia dalle 18.30 nella chiesa dei Santissimi Apostoli In occasione della VI Giornata Mondiale della Sindrome di Lennox-Gastaut (o LGS dalla lingua inglese Lennox–Gastaut syndrome), che si è

Massimo Andrei presenta il suo libro “Il cane di fuoco”

Venerdì alle 19.30, presso la galleria d’arte Par’bleu, ad Aversa, Massimo Andrei presenta il suo libro “Il cane di fuoco”, edito da Colonnese. Con l’autore, interverranno Agostino Nino Ragosta e Gianni Puca. L’Autore Massimo Andrei è nato a Napoli, dove

La rassegna Domenica di carta al museo ilCartastorie della Fondazione Banco di Napoli

Domenica 10 ottobre ilCartastorie | Museo dell’Archivio Storico della Fondazione Banco di Napoli (via dei Tribunali, 214) ospiterà la “Domenica di Carta”, l’iniziativa del Ministero della cultura per valorizzare l’immenso e prezioso patrimonio archivistico e librario custodito nelle biblioteche e

“Si Rip’Arte” Mostra Collettiva Nella Galleria D’arte Par’bleu di Aversa

Venerdì 8 ottobre 2021 alle ore 18.00 nella galleria d’arte Par’bleu di Aversa si terrà il vernissage con i 24 artisti selezionati per la mostra collettiva. La mostra intitolata “Si rip’Arte” è stata organizzata dall’avv. Maria Francesca Bruno. “Ho chiamato