SEI NELLA SEZIONE: News

La strage silenziosa degli “anziani”

di Mimmo Falco La pandemia della Sars-Covid-19 ha mietuto in Italia,fino al momento in cui sto scrivendo questo articolo, 25.549 morti. Di questi oltre il 60% aveva superato i 70 anni ed oltre la metà era ricoverata presso strutture sanitarie

Il giornalista che ha nel cuore il “ROMA”

di Mimmo Falco Voglio raccontare del Roma, di questo meraviglioso ed insostituibile quotidiano che ha rappresentato ormai da più di un secolo Napoli ed il Mezzogiorno.Un giornale il Roma che nacque nel lontano 1862 stabilendo il primato del giornale italiano

Onorato, Tirrenia: “Mai accusato Mit, né scarico responsabilità su politica”

A cura di Teresa Lucianelli: Giunge precisa e motivata la risposta del patron del gruppo Onorato Armatori, Vincenzo Onorato, alle dichiarazioni del Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Paola de Micheli: “Mai mi sarei permesso di lanciare un’accusa al Ministero

Casoria: Appello dei Camilliani alla Regione, “il nostro ospedale c’è”

La struttura di Casoria, con 115 posti letto convenzionati e personale a rischio cassa integrazione, si offre per ricoverare i pazienti clinicamente guariti in attesa di essere dimessi Hanno scritto al presidente della regione Campania Vincenzo De Luca «per offrire

Coronavirus: Imprenditore sicurezza a Conte, “rinviare imposte”

Responsabile impresa: anche per aziende con fatturato elevato Cinquecento dipendenti con commesse sia dal pubblico che dal privato che vengono da realtà produttive della Campania e del Lazio, Valerio Iovinella, amministratore unico della Union Security, società operante nel settore della

Nicola Egidio,UGL scende in campo per ringraziamento a tutti gli operatori del settore, “dell’informazione pubblica e privata”

In questo delicato momento che sta attraversando l’intero Paese, dovuto al contagio da coronavirus, diventato ormai una pandemia, il segretario regionale campano della Ugl Comunicazione e Informazione, Nicola Egidio, scende in campo per esprimere il suo doveroso ringraziamento a tutti