SEI NELLA SEZIONE: Attualità

Tornano gli anni ’70, con Stella McCartney e Valli

Su molte passerelle parigine si torna agli anni Settanta, quelli di inizio decennio, con linee svasate e pantaloni a zampa, colori anche chiari, un’alternanza di corto e lungo, un’aria svelta e grafica, quella dei tempi che rendevano moderno perfino il

Moda: Issey Miyake, caleidoscopio di colori 3D

Colori intrecciati nelle geometrie che formano piccoli prismi a rilievo, volumi che si sovrappongono e che accarezzano il corpo, capi che diventano eleganti o sportivi secondo l’umore di chi li indossa. E’ un mondo a parte quello di Issey Miyake,

Ferragamo, Art Deco intarsi pieghe e tacchi scultura

Salvatore Ferragamo la passerella e’ una moquette a motivi geometrici e sottolineare l’attenzione del direttore creativo Massimiliano Giornetti per i temi decorativi degli anni Trenta. Silhouette verticale, qualche bottone a cerchi colorati come decoro, righe a contrasto sugli orli longuette.

Just Cavalli, tra Bauhaus e romanticismo

Ispirazione Bauhaus per la collezione Just Cavalli per il prossimo inverno, tutta giocata tra fantasie geometriche e linee snelle, con un romanticismo di fondo che affiora nelle camicie di pizzo e nelle bluse con maniche ricoperte di ruches e nel

La donna e’ una rosa per Francesco Scognamiglio

Francesco Scognamiglio, che sceglie il fiore piu’ profumato come  emblema della sua collezione per il prossimo inverno. Una proposta di grande eleganza giocata tra “sensualita’ e purezza”, le qualita’ che lo stilista napoletano associa alla rosa e al tipo di

Milano pret-a-porter all’insegna dell’ottimismo

Ottimismo e internazionalizzazione sono le due parole d’ordine del Mipap, la manifestazione dedicata alle collezioni donna autunno-inverno 2015/16 di pret-a’-porter organizzata da Fiera Milano, che riparte da sabato 28 febbraio al 2 marzo 2015. La rassegna si e’ rinnovata con